Giornata Mondiale degli Oceani: le nostre tecnologie per rilevare gli sversamenti di petrolio

Oggi si celebra la Giornata Mondiale degli Oceani, istituita dalle Nazioni Unite per promuovere il loro ruolo fondamentale per la vita sulla Terra e l’importanza di preservarli. La pressione antropica sulle acque, infatti, sta attualmente causando un loro crescente deterioramento, con conseguenti effetti negativi sul funzionamento degli ecosistemi e della biodiversità marina. Interagire con gli… Continua a leggere Giornata Mondiale degli Oceani: le nostre tecnologie per rilevare gli sversamenti di petrolio

e-GEOS impegnata nell’esercitazione antinquinamento RAMOGEPol

The operations at sea for the pollution response

e-GEOS ha partecipato all’esercitazione internazionale antinquinamento denominata “RAMOGEPol Versiliana 2024”, svolta al largo delle coste di Viareggio. L’attività, organizzata dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE) nell’ambito dell’Accordo RAMOGE con Francia e Principato di Monaco, ha testato con il massimo realismo le procedure operative di salvaguardia del mare in seguito ad una segnalazione di… Continua a leggere e-GEOS impegnata nell’esercitazione antinquinamento RAMOGEPol

e-GEOS è parte del consorzio incaricato di gestire il dataset EU-Hydro

EU-Hydro products and CopDEM10m (basis for EU-Hydro production) in the Po river delta, Italy. © European Union, Copernicus Land Monitoring Service 2024, European Environment Agency (EEA), Microsoft Bing Maps

L’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) ha assegnato a un consorzio internazionale, composto dalla capofila GAF AG – una società al 100% di e-GEOS – e dai partner e-GEOS, Telespazio Ibérica, DLR e Confluvio, il compito di produrre e aggiornare la serie di prodotti EU-Hydro nell’ambito del Copernicus Land Monitoring Service (CLMS). EU-Hydro è un dataset… Continua a leggere e-GEOS è parte del consorzio incaricato di gestire il dataset EU-Hydro

Mare Aperto 2024: il supporto operativo di e-GEOS alla Marina Militare

A lot of ships in the sea

Il team maritime di e-GEOS – mediante l’impiego della soluzione SEonSE e dei dati acquisiti dalla costellazione italiana di satelliti SAR COSMO-SkyMed e COSMO-SkyMed Second Generation – sta fornendo supporto operativo alla Marina Militare Italiana nell’ambito dell’esercitazione “Mare Aperto 2024-1”, attualmente in corso nelle acque del Mediterraneo. Il ruolo di e-GEOS si declina nella fornitura… Continua a leggere Mare Aperto 2024: il supporto operativo di e-GEOS alla Marina Militare

Earth Day 2024, l’impegno di e-GEOS e Telespazio per l’ambiente

Il 22 aprile si celebra l’Earth Day, la ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite per promuovere la necessità di proteggere la Terra e i suoi ecosistemi, ai fini di migliorare la vita degli esseri viventi e contrastare i cambiamenti climatici. Per il 2024, il tema scelto dalla comunità internazionale è “Planet VS Plastic”, con l’obiettivo di… Continua a leggere Earth Day 2024, l’impegno di e-GEOS e Telespazio per l’ambiente

Giornata Internazionale dei Monumenti e dei Siti 2024

Archaeological Park of Sybaris, Calabria (Italy). Aerial Image, CGR/e-GEOS production © e-GEOS. Processed and distributed by e-GEOS

Oggi si celebra la Giornata Internazionale dei Monumenti e dei Siti, ricorrenza promossa dall’ICOMOS (International Council on Monuments and Sites) e istituita dall’UNESCO nel 1983. La Giornata nasce per promuovere la consapevolezza della diversità e della vulnerabilità del patrimonio culturale, nonché degli sforzi necessari per proteggerlo e conservarlo, incoraggiando gli individui di tutto il mondo… Continua a leggere Giornata Internazionale dei Monumenti e dei Siti 2024

“Looking Beyond. Guardare oltre” all’Auditorium Parco della Musica di Roma per il Festival delle Scienze 2024

Baffin-bay-greenland-Water. COSMO-SkyMed Image © ASI. Processed and distributed by e-GEOS

La mostra “Looking Beyond. Guardare oltre” – promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e Telespazio/e-GEOS – fa tappa all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone di Roma, in occasione del Festival delle Scienze 2024. Esposta in oltre 50 Paesi del mondo presso sedi diplomatiche… Continua a leggere “Looking Beyond. Guardare oltre” all’Auditorium Parco della Musica di Roma per il Festival delle Scienze 2024

Dritto fino al Polo Nord senza perdere la Strada grazie a COSMO-SkyMed

Gli occhi dei satelliti dell’Agenzia Spaziale Italiana tracciano la strada della carovana in movimento per la tappa Artica di Transglobalcar fornendo una immagine al giorno per orientare gli esploratori nella circumnavigazione della Terra Otto uomini e quattro mezzi pesanti, sono le componenti di una carovana che in 18 mesi, partendo da New York, puntano a… Continua a leggere Dritto fino al Polo Nord senza perdere la Strada grazie a COSMO-SkyMed

L’impegno di e-GEOS per le Foreste, nella Giornata Internazionale 2024

Foresta del Teso, Italy. Aerial Image, CGR / e-GEOS production © e-GEOS. Processed and distributed by e-GEOS

Oggi si celebra la Giornata Internazionale delle Foreste, ricorrenza istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2012 per generare consapevolezza sul valore inestimabile di questo patrimonio naturale e della biodiversità che lo compone, da cui dipende l’intera esistenza del nostro pianeta e il suo equilibrio climatico. Per la Giornata 2024, il tema scelto dal Collaborative… Continua a leggere L’impegno di e-GEOS per le Foreste, nella Giornata Internazionale 2024

e-GEOS ha completato con successo il progetto GDA-AID dell’ESA su Fragilità, Conflitti e Sicurezza

GDA AID Fragility, Conflict & Security

e-GEOS – Prime Contractor – ha guidato un consorzio composto da DLR, Hensoldt Analytics, Vito, Janes e CGI, completando con successo il progetto ESA Global Development Assistance (GDA) su Fragilità, Conflitti e Sicurezza. I partner si sono riuniti per un incontro finale presso le strutture ESRIN di Frascati, in Italia. Grazie alla potenza dell’intelligenza geospaziale… Continua a leggere e-GEOS ha completato con successo il progetto GDA-AID dell’ESA su Fragilità, Conflitti e Sicurezza